Esport

Nasce Planet9: Acer scommette sull'esport e sulla next gen

Nasce Planet9: Acer scommette sull'esport e sulla next gen
di

Acer, durante la sua conferenza alla fiera berlinese ha svelato al mondo Planet9, una piattaforma dedicata all'esport di nuova generazione, attualmente in closed beta. L'open beta invece arriverà il 30 gennaio 2020.

Planet9 è una piattaforma di esport di prossima generazione che offrirà ai giocatori competitivi e casual quello di cui hanno bisogno per prendere parte agli esport”, ha dichiarato Andrew Chuang, Direttore Generale dei Servizi Esports, IT Products Business, di Acer. “Planet9 fornirà approfondimenti per completare l'esperienza per i giocatori di tutto il mondo”.

Planet9 porta dunque gli esport ai giocatori amatoriali e casual che si sentono di voler partecipare, permettendo loro di imparare dai professionisti, comprendere i loro punti di forza, connettersi con gli altri giocatori della community e partecipare a tornei online.

Attualmente i titoli supportati sono tre: PUBG, DOTA 2 e League of Legends.

La nuova piattaforma consentirà ai giocatori di incontrarsi con altri dello stesso livello. Potranno aggiungere amici, seguire gli influencer a cui sono interessati e ricevere consigli su come giocare in base al titolo prescelto e alle abilità maturate.

Per le squadre, pare, ci saranno funzioni come una chat room e la condivisione delle tattiche di gioco.

Planet9 offrirà una serie di funzioni per aiutare i giocatori a migliorare. Addirittura, si potrà reclutare un allenatore che potrà profilare un piano di allenamento individualizzato. Non solo: anche giocare a fianco di giocatori esperti e tenere traccia delle proprie statistiche per monitorare le prestazioni.

Le funzionalità del servizio promesse

La funzione Allenatore consentirà ai giocatori di imparare da giocatori professionisti e giocatori esperti. I giocatori potranno selezionare il loro allenatore ideale in base a statistiche di gioco, lingua, valutazione e tariffa oraria.

La feature Carry, invece, permetterà di collaborare con giocatori di livello simile, per imparare e migliorare assieme. Gli host avranno la possibilità di incorporare le loro live streaming su Twitch o YouTube per attrarre giocatori e fan a collaborare con loro per una sessione dedicata.

Statistiche di gioco: tutte le statistiche di gioco del giocatore saranno disponibili su una dashboard user friendly e offriranno nuovi spunti e consigli su come migliorare.

Scrim: Il termine Scrim, per chi non lo conoscesse, indica semplicemente l'attività di allenamento/sfida contro altri avversari o squadre. Secondo quanto presentato, ci sarà la possibilità di cimentarsi nella scrim singola, di squadra e una speciale “Tribe Wars”, ovvero competizioni e tornei organizzati ogni settimana per guadagnare bonus sulla piattaforma.

Piattaforma per tornei: Planet9 viene proposto anche come piattaforma in grado di ospitare tornei piccoli e grandi, ufficiali e sponsorizzati.

Tutti coloro che, incuriositi da questa particolare scommessa di Acer, possono già iscriversi alla closed beta su planet9.gg.

Quanto è interessante?
2
Nasce Planet9: Acer scommette sull'esport e sulla next gen