È nata Microsoft Gaming e Phil Spencer è il suo CEO

È nata Microsoft Gaming e Phil Spencer è il suo CEO
di

Contestualmente all'annuncio dell'acquisizione di Activision Blizzard, notizia che ha scatenato un terremoto in tutta l'industria, è nata Microsoft Gaming, una nuova divisione del gigante di Redmond che verrà guidata da Phil Spencer in qualità di CEO.

L'ormai ex capo di Xbox sarà quindi chiamato a guidare un team ancora più grande che gestirà il gaming sulle console Xbox, PC Windows, dispositivi mobili e cloud, una diretta evoluzione delle politiche di apertura multipiattaforma che il nuovo CEO sta portando avanti con successo da molto tempo.

Si tratta di una grossa promozione per Phil Spencer, maturata in sette anni di duro lavoro. Quando, nel 2014, è stato nominato capo della divisione Xbox, Spencer doveva fare rapporto a Terry Myerson, l'ex capo di Windows. Nel giro di tre anni si è guadagnato un posto nel Senior Leadership Team di Microsoft, ottenendo il privilegio di fare rapporto direttamente al CEO di Microsoft Satya Nadella in qualità di Corporate Vice President of Gaming. La scalata culmina oggi con la nomina a CEO di Microsoft Gaming, avvenuta dopo ben 30 anni trascorsi nei corridoi della compagnia di Redmond.

Per l'occasione, Phil Spencer ha spedito una lettera a tutti i suoi dipendenti. Dopo averli ringraziati per "il duro lavoro e la dedizione che hanno permesso la costruzione dell'intero business e della community di videogiocatori", Spencer li ha informati dell'inizio della procedura di acquisizione di Activision (che dovrebbe concludersi tra almeno 18 mesi, nell'anno fiscale 2023) e del superamento dei 25 milioni di abbonati a Xbox Game Pass, per poi aggiungere: "Come ha spiegato Satya, adesso sono il CEO di Microsoft Gaming. Questo cambiamento è la diretta conseguenza dell'incredibile lavoro che ognuno di voi ha svolto per creare il miglior ecosistema di intrattenimento sulla piazza. In qualità di team al comando, sappiamo bene quanto sarà eccitante e difficile il lavoro che ci aspetta, pertanto è essenziale operare come un unico, coeso team".

L'assetto della nuova leadership di Microsoft Gaming è chiaramente esemplificato nell'immagine allegata a questa notizia.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
17
È nata Microsoft Gaming e Phil Spencer è il suo CEO