Naughty Dog: il gioco multiplayer standalone è un action di stampo cinematografico

Naughty Dog: il gioco multiplayer standalone è un action di stampo cinematografico
INFORMAZIONI GIOCO
di

Quella che una volta doveva essere una modalità multiplayer aggiuntiva per The Last of Us Part 2 è diventata nel tempo qualcosa di molto più grande e complesso, tanto da convincere Naughty Dog a rimandarne la pubblicazione ad un secondo momento sotto forma di videogioco standalone.

In tutti questi anni, in ogni caso, i cagnacci non hanno mai rivelato su cosa sono al lavoro esattamente. Per molto tempo abbiamo pensato ad una modalità Fazioni espansa, ma ormai non possiamo più esserne tanto certi. I lavori sembrano inoltre ancora ben lungi dal potersi definire completi, dal momento che la campagna assunzioni (alla quale dobbiamo gran parte delle nostre informazioni al riguardo) va avanti ancora oggi. Nella serata di ieri Naughty Dog ha pubblicato un'altra serie di annunci di lavoro per quello che è stato pubblicamente definito come "il primo gioco multiplayer standalone dello studio". Tra le figure ricercate menzioniamo un System Designers, un Visual Effect Artist, un AI Programmer, un Animation Programmer, un Associate Multiplayer Quality Assurance Tester e anche un Monetization Economy Designer.

Potete consultare tutte le posizioni ancora aperte in calce a questa notizia, adesso vogliamo concentrarci sulle parole del Co-Game Director Vinil Agarwarl, che nel promuovere la campagna assunzioni ci ha fornito una prima, interessante descrizione di questo misterioso videogioco: "Stiamo assumendo in maniera aggressiva: candidati se vuoi contribuire alla realizzazione di un'esperienza cinematografica tra giocatori nel nostro primo gioco d'azione multiplayer".

Più chiari di così non si può: i ragazzi di Naughty Dog, fedeli a loro stessi, offriranno un'esperienza di stampo cinematografico anche nel loro primo gioco multiplayer stand-alone. Non vediamo l'ora di saperne di più.

Quanto è interessante?
10