INFORMAZIONI GIOCO
di

Sono ormai trascorsi diversi mesi dall'arrivo nei negozi di The Last of Us Parte 2, il gioco che si è aggiudicato un bel po' di premi nel corso degli ultimi TGA 2020, ed è molto probabile che Naughty Dog sia già al lavoro sul suo prossimo progetto.

Analizzando le ultime notizie riguardanti la software house, però, possiamo intuire come il prossimo gioco, probabilmente in arrivo esclusivamente su PlayStation 5, non sia l'unico progetto sul quale è concentrato il team californiano. Se la recente espansione dell'azienda e la promozione di alcuni elementi come Neil Druckmann fanno pensare che sia già in sviluppo il prossimo gioco, non possiamo certo dimenticarci del comparto multigiocatore di The Last of Us Parte 2, di cui si è parlato più volte in passato e che potrebbe arrivare prossimamente in versione stand alone. Molto probabile è anche l'arrivo di un upgrade per PlayStation 5 dell'acclamata esclusiva Sony dello scorso anno, così che la macchina di nuova generazione possa esaltare ancor di più la bontà grafica del gioco accompagnandola con un supporto più deciso alle feature del DualSense, introdotte con una recente patch.

Prima di lasciarvi al filmato che riassume l'attuale situazione di Naughty Dog, vi ricordiamo che The Last of Us Parte 2 è stato il gioco più premiato del 2020.

Quanto è interessante?
6