NBA 2K21 next-gen: una nuova patch aggiorna i volti e risolve diversi bug

NBA 2K21 next-gen: una nuova patch aggiorna i volti e risolve diversi bug
di

2K Sports e Visual Concepts hanno pubblicato una nuova patch indirizzata alle versioni next-gen di NBA 2K21, disponibili su PlayStation 5 e Xbox Series X, che aggiorna le sembianze e le animazioni facciali di una selezione di cestisti, apporta alcune correzioni alle Carte Materia Oscura de La Mia Squadra e migliora le prestazioni del gioco.

Questi sono i giocatori che hanno ricevuto dei miglioramenti alle sembianze e alle animazioni facciali:

  • Mikal Bridges
  • Jaylen Brown
  • Thomas Bryant
  • Vernon Carey Jr.
  • John Collins
  • James Ennis
  • Malachi Flynn
  • Wenyen Gabriel
  • Daniel Green
  • Tyrese Haliburton
  • Kevin Huerter
  • Cameron Johnson
  • Tre Jones
  • Saben Lee
  • Theo Maledon
  • Terance Mann
  • Juwan Morgan
  • Joakim Noah
  • Jordan Nwora
  • Daniel Oturu
  • Jerome Robinson
  • Isaiah Stewart
  • Tyrell Terry
  • Xavier Tillman
  • Anthony Tolliver
  • Rayjon Tucker
  • J. Warren
  • Paul Watson
  • J. Wilson
  • Robert Woodard II

In aggiunta a ciò, Visual Concepts afferma di aver dato una rinfrescata alla città per donarle un look primaverile (sarà visibile da giovedì), migliorato le prestazioni e la stabilità dell'esperienza sia su PlayStation 5 sia su Xbox Series X, effettuato delle modifiche non meglio precisate in preparazione della Stagione 6 di La Mia Squadra e risolto i seguenti problemi:

  • Risolto un problema che causava la scomparsa dei nomi di alcuni schemi;
  • Risolto un raro problema che poteva causare la mancata visualizzazione delle carte giocatore Materia oscura durante l'apertura dei pacchetti (La Mia Squadra);
  • Risolto un problema audio delle animazioni delle carte Materia oscura (La mia Squadra).
Se volete saperne di più sul gioco, leggete la nostra recensione di NBA 2K21 per PS5 e Xbox Series X.
Quanto è interessante?
1