NBA 2K23, review bombing in corso su Steam: i giocatori invocano novità

NBA 2K23, review bombing in corso su Steam: i giocatori invocano novità
di

NBA 2K23 è ufficialmente disponibile dal 9 settembre 2022 su PC e console PlayStation e Xbox, pronto a riportare gli appassionati sui campi virtuali di basket attraverso la nuova iterazione dell'ormai storico brand. Non tutti, però, sono contenti di quanto offerto dal titolo firmato 2K.

Ad essere insoddisfatti sono in particolare gli utenti su Steam, che hanno dato il via al review bombing contro NBA 2K23: nel momento in cui scriviamo soltanto il 29% delle 199 recensioni attualmente disponibili sulla piattaforma di Valve sono positive, mentre abbondano i commenti di giocatori che accusano 2K e Visual Concepts di riciclare lo stesso gioco ogni anno. Un malcontento alimentato anche dalla conferma negli scorsi mesi che NBA 2K23 su PC si sarebbe basato sulle versioni old-gen ancora una volta, proprio come già accaduto con NBA 2K22.

Il coro è praticamente unanime: gli utenti Steam vogliono novità per la serie su PC, a partire da versioni basate sulla current gen e non più sulla precedente. "Dateci la next-gen e riprovateci", esclama un giocatore, a cui fa eco un altro subito dopo: "E' lo stesso gioco di sempre, solo lievemente diverso,la grafica è la medesima sin da NBA 2K21, forse pure dal 2K20. Su PC ci dovrebbe essere la next-gen". E c'è anche chi sostiene come 2K si limiti a fare "Ctrl+C e Ctrl+V ogni anno", vale a dire un semplice copia-incolla senza grossi sforzi.

Resta in ogni caso da vedere quale sarà l'accoglienza generale verso il gioco, sia sul piano qualitativo che su quello commerciale, in modo da capire come potrebbe eventualmente evolversi il brand con le future iterazioni. Nel frattempo il focus sul gameplay di NBA 2K23 pubblicato nelle scorse settimane dagli sviluppatori ci permette di guardare più da vicino ciò che il nuovo episodio ha da offrire.

FONTE: Steam
Quanto è interessante?
4