GamesCom

Need for Speed Heat sarà "always online"? Ghost Games prova a fare chiarezza

Need for Speed Heat sarà 'always online'? Ghost Games prova a fare chiarezza
di

Il video gameplay di Need for Speed Heat all'Opening Night Live della Gamescom ha svelato molti aspetti del prossimo arcade racing di Electronic Arts ma non ha chiarito se il titolo richiederà o meno una connessione internet obbligatoria per poter divorare l'asfalto digitale di Palm City.

A tal proposito intervengono così gli sviluppatori di Ghost Games per fare definitivamente chiarezza su questo importante punto. Intercettati dalla redazione di Twinfinite, i vertici della sussidiaria svedese di EA hanno confermato ufficialmente l'assenza dell'Always Online, suggerendo però agli appassionati di giochi di guida e della serie di NFS di giocare il più possibile insieme agli altri utenti perchè tutto ciò "potrà tornare utile" ai fini del gameplay.

Nonostante il titolo preveda la possibilità di essere fruito completamente offline, le alte sfere di Ghost Games ci ricordano che Need for Speed Heat deve il suo nome al sistema di "calore" che rappresenta quanti problemi causeremo alle autorità di Palm City e, di conseguenza, quanto saranno aggressive le autorità del posto nel tentativo di abbatterci.

Decidendo di giocare online, gli utenti potranno sperimentare un ventaglio ancora più ampio di strategie e di tattiche: uno degli approcci ingame descritti dai boss della casa di sviluppo svedese prevedono la ricerca di un giocatore con un livello di Heat più alto del nostro che, una volta raggiunto, spingerà i poliziotti al nostro inseguimento a dirigersi verso il nuovo obiettivo ritenuto più pericoloso.

Nel lasciare a voi ogni commento ulteriore alla conferma dell'assenza dell'always online, così come dell'importanza delle funzioni in rete ai fini della progressione e del gameplay, vi ricordiamo che Need for Speed Heat arriverà su PC, PlayStation 4 e Xbox One il prossimo 8 novembre e che su queste pagine trovate già il nostro speciale su NFS Heat a firma di Giuseppe Arace.

FONTE: Twinfinite
Quanto è interessante?
9