Esport

Netflix punta al gaming? Secondo alcune fonti è ormai questione di tempo

Netflix punta al gaming? Secondo alcune fonti è ormai questione di tempo
di

Secondo un recente report di Reuters, Netflix starebbe cercando di reclutare nella propria squadra di dirigenti una figura che dovrebbe esser incaricata di supervisionare il piano di espansione della piattaforma verso il mercato videoludico, per diversificare la propria offerta.

Un rappresentante di Netflix ha dichiarato a Polygon che: "I nostri abbonati apprezzano la varietà e la qualità dei nostri contenuti. È per questo che abbiamo continuamente ampliato la nostra offerta: dalle serie ai documentari, ai film, agli originali in lingua locale e ai reality. Gli utenti si divertono a interagire in modo più diretto con le storie che amano, attraverso spettacoli interattivi come Bandersnatch e You v. Wild, o giochi basati su Stranger Things, La Casa de Papel e To All the Boys. Siamo quindi entusiasti di poter fare di più con l'intrattenimento interattivo ".

Niente è ancora sicuro, ovviamente, ma se dovesse andare tutto secondo le indiscrezioni, potremmo vedere un servizio gaming di Netflix molto simile a quello offerto da Xbox Game Pass (avete visto i nuovi giochi inseriti nel servizio?), Apple Arcade, Stadia già a partire dal 2022.

Cosa ne pensate? Paghereste un upgrade all’abbonamento per godervi i giochi in streaming con Netflix?

Quanto è interessante?
4