Netflix entrerà nel mercato dei videogiochi nel 2022: il report di Bloomberg

Netflix entrerà nel mercato dei videogiochi nel 2022: il report di Bloomberg
INFORMAZIONI GIOCO
di

Già nel corso di maggio erano apparsi i primi rumor legati ad un possibile ingresso di Netflix nel mondo dei videogiochi. Ora, le indiscrezioni tornano con maggiore forza, in seguito alla pubblicazione di un interessante report da parte di Bloomberg.

La nota firma giornalistica riferisce di aver avuto contatti con "persone informate dei fatti" - delle quali non viene ovviamente rivelata l'identità -, che avrebbero confermato l'intenzione del colosso dello streaming di fare il suo ingresso nel mondo dei videogiochi. Il piano, che sarebbe in programmazione ormai da diverso tempo, sarebbe pronto ad accelerare nel corso dei prossimi mesi. A guidare il passaggio, Netflix avrebbe selezionato Mike Verdu: già responsabile dello sviluppo di Oculus per Facebook, quest'ultimo sarebbe prossimo ad assumere il ruolo di Vice President of Game Development.

L'ampliamento delle attività della compagnia, riferisce Bloomberg, dovrebbe concretizzarsi già nel corso del 2022, con i videogiochi pronti a costituire una nuova area di attività per la piattaforma, in maniera simile a quanto già visto per documentari e stand-up comedy. Tale evoluzione avrebbe una duplice funzione: da una parte ampliare e rafforzare la potenza commerciale di Netflix, dall'altra giustificare futuri aumenti di prezzo del servizio.

Al momento, ovviamente, non vi sono conferme ufficiali in merito. In questo quadro è tuttavia sicuramente interessante notare un crescente avvicinamento del colosso streaming al mondo dei videogiochi, con serie TV dedicate a IP videoludiche e la recente organizzazione dell'evento Netflix Geeked Gaming e del WitcherCon, durante il quale è stato presentato il trailer della Stagione 2 di The Witcher.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
5