Netflix e YouTube su Nintendo Switch, per la Casa di Kyoto non è una priorità

di

Una delle principali "mancanze" che gli utenti lamentano nell'infrastruttura software di Nintendo Switch è lo scarso supporto a servizi multimediali come Netflix o You Tube. La Casa di Kyoto ha affermato che le trattative sono in corso, ma che per ora non si tratta di una priorità.

In un'intervista ai microfoni di Bloomberg il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al possibile arrivo dei client per lo streaming video come Netflix e You Tube sulla piattaforma ibrida.

Fils-Aime ha confermato che si tratta di "una discussione ancora in corso" che, tuttavia, non rappresenta una priorità nei piani di Nintendo per migliorare il supporto hardware e software a Switch. Leggiamo le sue dichiarazioni integrali, che in ogni caso non chiudono le porte a una collaborazione futura con Netflix e You Tube:

"Quando abbiamo lanciato Switch, eravamo molto chiari sul fatto che volevamo incentrare la nostra strategia sui videogiochi. L'abbiamo fatto, e solo dopo abbiamo inserito Hulu, per esempio. In termini di altri servizi, le discussioni sono in corso. Non abbiamo nulla da annunciare adesso. Ma certamente quei servizi arriveranno a tempo debito".

Il supporto software per Nintendo Switch continuerà quindi a focalizzarsi sui servizi dedicati al gaming, su tutti probabilmente la gestione delle funzionalità online.

Cosa ne pensate della politica adottata finora da Nintendo?

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
11

Acquista Nintendo Switch su Amazon.it, in offerta nelle due varianti con Joy-Con grigi e blu/rosso neon.