New World, un sistema di bot banna i giocatori? Amazon conferma, poi nega

New World, un sistema di bot banna i giocatori? Amazon conferma, poi nega
di

Mentre arrivano le prime indicazioni per il trasferimento gratuito tra i server di New World, il team degli Amazon Game Studios si trova a dover fronteggiare una polemica legata al sistema di ban del suo MMO.

Sulle pagine del forum ufficiale del gioco su Reddit, sono infatti molteplici i giocatori che chiedono delucidazioni in merito al funzionamento del meccanismo. Il sospetto è che a fronte di un dato numero di report ricevuti, New World provveda automaticamente ad allontanare dalle coste di Aeternum l'utente segnalato. Un giocatore, in particolare, afferma che nella sua compagnia, costituita da cento persone, cinquanta di queste siano state oggetto di ban: una statistica effettivamente insolita.

A chiarire il quadro non contribuisce per il momento il team comunicativo degli Amazon Game Studios. Inizialmente, infatti, un moderatore è intervenuto nella discussione confermando l'utilizzo di bot per gestire i ban su New World, comminati dunque in automatico in seguito alla ricezione di numerosi report in poco tempo. Successivamente, tuttavia, il Community Manager del team di sviluppo ha contraddetto tale informazione. Scusandosi per le informazioni non corrette condivise dai moderatori, quest'ultimo ha invece specificato che il team si sta avvalendo di una collaborazione con EAC per gestire i ban nel suo MMO.

In attesa di maggiori dettagli, ricordiamo che i problemi di accesso al gioco dovrebbero essere prossimi alla risoluzione, anche grazie all'ampliamento dei server di New World.

FONTE: Resetera
Quanto è interessante?
3