di

Tre anni dopo l'originale uscita su PC e PlayStation 4, Ni No Kuni II: Il Destino di un Regno è sbarcato anche su Nintendo Switch il 17 settembre 2021, per la gioia di tutti gli amanti della serie che già si sono goduti la remastered del primo capitolo sulla console ibrida di Nintendo.

Gioia che, tuttavia, sembra destinata a smorzarsi davanti al lavoro di conversione effettuato da Level-5 per il suo apprezzato Action RPG. Dall'analisi tecnica effettuata dal canale Youtube ContraNetwork emerge infatti come l'opera fatichi a mantenersi stabile sui 30fp, mostrando anche dei cali fino a 20fps. Ciò potrebbe dipendere dal fatto che gli sviluppatori abbiano deciso di mantenere sbloccato il framerate della versione Switch, portando a queste oscillazioni che, forse, si potrebbero evitare settando il gioco a 30fps fissi (ipotesi suggerita tra l'altro anche dai numerosi commenti sotto al filmato).

Anche nella nostra recensione di Ni No Kuni 2 per Nintendo Switch sono state evidenziate queste fluttazioni, spiegando come il titolo sia "affetto da problematiche di natura tecnica difficilmente ignorabili". In attesa di scoprire se verrà messa in produzione una match che possa correggere tali problematiche, il video gameplay di Ni No Kuni 2 su Switch vi offre un ulteriore assaggio di questa versione.

Quanto è interessante?
3