Ni no Kuni Cross Worlds sorpassa il lancio di Pokémon GO: grande successo per il JRPG

Ni no Kuni Cross Worlds sorpassa il lancio di Pokémon GO: grande successo per il JRPG
di

Come promesso da Level-5 e NetMarble, Ni no Kuni: Cross Worlds ha debuttato a giugno 2021 in diversi mercati asiatici, conquistandosi a sorpresa un incredibile successo.

Secondo i dati diffusi dalla compagnia di analisi statistica Sensor Tower, il titolo mobile ha infatti persino superato il lancio di Pokémon GO. Nel giro di solamente undici giorni, Ni no Kuni: Cross Worlds ha infatti generato profitti superiori ai 100 milioni di dollari. Un risultato impressionante, che peraltro è stato conquistato in una fase di presenza del gioco solamente in alcuni mercati, nello specifico Giappone, Corea del Sud, Taiwan, Hong Kong e Macao.

Nonostante la limitata diffusione geografica, dalla quale manca peraltro il gigante asiatico cinese, Ni no Kuni: Cross Worlds è risultato essere il secondo titolo dal maggiore profitto in tutto il mondo su mobile. A superarne il risultato è stato solamente Honor of Kings, produzione a firma Tencent. Ai tempi del debutto del gioco Niantic, Pokémon GO aveva impiegato dodici giorni per superare il traguardo dei 100 milioni di dollari di entrate.

Al momento, non è ancora disponibile una data di lancio del gioco Android e iOS sul mercato europeo: in attesa di novità, è possibile visionare diversi video gameplay di Ni no Kuni: Cross Worlds.

Quanto è interessante?
3