di

Ni No Kuni 2 Il Destino di un Regno uscirà nei negozi il prossimo 23 marzo ma oggi è scaduto l'embargo per le recensioni. Il nuovo gioco di Level-5 ha ottenuto giudizi decisamente positivi da parte della stampa internazionale, con poche, rarissime, eccezioni.

Tra i voti delle prime recensioni troviamo quelli di GamingBolt (9/10), GameSpot USA (8/10), Polygon (9/10), DualShockers (10/10), CGM (9.5/10), Hardcore Gamer (9/10), GameSpace (9/10), Stevivor (9/10) e Game Informer USA (8/10). Meno positive le valutazioni di Destructoid (7.5/10) e App Trigger (6/10). Nel momento in cui scriviamo, il Metascore su Metacritic è pari a 85/100, destinato a mutare con l'arrivo di ulteriori recensioni.

Sulle pagine di Everyeye.it, Ni No Kuni 2 Il Destino di un Regno è stato premiato con un 8.3/10, questo il verdetto di Giuseppe Arace: "Pur rivoluzionando in modo quasi radicale la struttura del titolo d’esordio, Il Destino di un Regno è un sequel che cerca di riprodurne integralmente la magia visiva e sonora. Cambia invece le dinamiche di gameplay, imbastisce un combat system più vicino allo stile di un action e non rinuncia all’aggiunta di semplici componenti tattico-gestionali. Ciononostante, a fronte di una progressione coesa e longeva, Ni No Kuni 2 non riesce ad essere pienamente rimarchevole in ogni suo aspetto.

Se dal punto di vista grafico è un piccolo miracolo artistico, da quello narrativo tesse una trama elementare, sfilacciata ed infantile, che solo sul finale, quando ormai è troppo tardi, genera qualche sussulto d’emozione. E mentre il nuovo sistema di lotta convince ed esalta (senza eccellere in virtuosismi), la gestione del reame di Eostaria e le Battaglie Campali avrebbero potuto essere, di contro, un po’ più profonde e rifinite. L’ultima opera di Level-5 è certo un solidissimo esponente degli action-rpg, ma non compie, in fin dei conti, il salto qualitativo che ci saremmo aspettati dopo l’eccellente capitolo iniziale. Erige, tuttavia, in modo coraggioso, le fondamenta ludiche su cui edificare il proprio futuro: partendo da queste basi, quindi, il destino di Ni No Kuni ci appare particolarmente radioso."

Quanto è interessante?
7