Niente finali multipli per Quantum Break

di

Nel recente podcast di GameInformer, che potete ascoltare in questa notizia, il direttore creativo di Remedy Entertainment ha rivelato un paio di dettagli interessanti relativi a Quantum Break.

Sam Lake ha spiegato che nonostante nel corso dell'avventura i giocatori dovranno prendere decisioni che potrebbero causare la morte di alcuni personaggi, queste scelte non influiranno sull'unico finale scritto per il gioco.

Oltre a confermare l'assenza di finali multipli, lo sviluppatore ha anche spiegato che i poteri di manipolazione del tempo del protagonista non saranno sufficienti a rendergli la vita facile; i giocatori si troveranno quindi a sfidare le proprie capacità con combattimenti stimolanti.

Quantum Break è in sviluppo esclusivamente per Xbox One e vedrà la luce il 5 aprile 2016.

Quanto è interessante?
0