NieR Replicant e Crysis Remastered: rimosse le protezioni Denuvo su PC

NieR Replicant e Crysis Remastered: rimosse le protezioni Denuvo su PC
di

Dopo aver rimosso la protezione Denuvo dalle versioni PC di Rise of the Tomb Raider e Shadow of the Tomb Raider, Square-Enix decide di eliminare la controversa tecnologia anti-tamper anche da NieR Replicant, la versione rimasterizzata e aggiornata dell'action-RPG che porta la firma di Yoko Taro.

La medesima decisione è stata presa da Crytek con Crysis Remastered, che lo scorso settembre ha riportato in auge lo shooter Sci-Fi. Più recente è invece la pubblicazione di NieR Replicant, che ha esordito su PC e console durante l'aprile di quest'anno. Entrambe lo compagnie, esaurito il grande flusso di vendite arrivato durante i rispettivi periodi di lancio, decidono così di liberarsi della tanto chiacchierata protezione contro la pirateria fornita da Denuvo.

Come al solito in questi casi, sarà interessante andare ad esaminare eventuali cambiamenti nelle performance dei due titoli. Più di una volta, infatti, Denuvo ha fatto da tappo a diversi titoli su PC, limitando le prestazioni di prodotti come Resident Evil Village. Non è ovviamente scontato che la tecnologia presenti puntualmente delle controindicazioni, e sarà dunque utile fare tutte le prove del caso con NieR Replicant e Crysis Remastered.

Durante lo scorso mese, anche 2K Games ha deciso di rimuovere Denuvo dall'edizione PC di Mafia Definitive Edition.

FONTE: dsog
Quanto è interessante?
3