Nintendo 3DS: rubato il codice sorgente, trafugati dati di Pokemon Diamante e Perla

Nintendo 3DS: rubato il codice sorgente, trafugati dati di Pokemon Diamante e Perla
di

Purtroppo ci risiamo, nelle scorse settimane un gruppo di hacker ha rubato il codice sorgente di Nintendo Wii e di Pokemon Oro e Argento, nelle scorse ore anche il codice del sistema operativo del 3DS è stato trafugato.

Il codice sorgente dell'OS della console portatile è stato diffuso in rete insieme al codice di Pokemon Diamante e Perla, in questo caso fortunatamente non sembra essere allegata documentazione tecnica di grande spessore, al contrario di quanto accaduto invece con Wii, con gli hacker che hanno svelato alcuni dettagli di progettazione coperti ovviamente da segreto industriale e brevettati dalla casa di Kyoto.

I documenti in ogni caso permettono di capire la struttura del sistema operativo del 3DS, da notare come nei file siano presenti anche riferimenti a NVIDIA legati proprio alla console portatile, con i primi studi sull'hardware che risalirebbero al lontano 2006.

Per quanto riguarda Pokemon Diamante e Perla fortunatamente anche in questo caso il materiale trafugato sembra essere di scarsa entità e non contiene informazioni particolari sui due giochi, come Pokemon tagliati o zone segrete non aggiunte al gioco completo, a differenza di quanto visto per Pokemon Oro e Argento. Nintendo non ha diffuso alcun commento a riguardo, restiamo in attesa di eventuali dichiarazioni da parte della società.

FONTE: ResetERA
Quanto è interessante?
5