Nintendo 64: un fan scopre un rarissimo prototipo nero del controller N64!

Nintendo 64: un fan scopre un rarissimo prototipo nero del controller N64!
di

L'ingegnere Shane Battye scuote la scena dei collezionisti di videogiochi annunciando di essere riuscito a scoprire un rarissimo prototipo del controller di Ultra 64, la console commercializzata nel 1996 con il ben più celebre nome di Nintendo 64.

Attraverso le pagine del suo profilo Twitter ufficiale, Battye ci rende partecipi della sua incredibile scoperta pubblicando delle foto che ritraggono il prototipo del controller N64, lo stesso ammirato nelle primissime immagini promozionali mostrate da Nintendo nella fase di sviluppo dell'Ultra 64. Il cambio di nome della console da Ultra 64 a Nintendo 64 fu deciso dai vertici della Grande N per evitare una più che probabile disputa legale con Konami causata dall'utilizzo del termine "Ultra", precedentemente registrato in Giappone come marchio distintivo della divisione "Ultra Games" della stessa Konami.

Rispetto alla versione commercializzata nel '96 e nel '97 da Nintendo con l'N64, il prototipo del controller dell'Ultra 64 presenta un form factor identico, con una colorazione nera e grigia rispettivamente per la scocca e i tasti. La differenza più importante è però quella rappresentata dalla base in plastica dello stick analogico: se sul joystick dell'Ultra 64 quest'ultimo è di forma circolare e attorniato da dodici tacche dalla funzione meramente estetica, sulla versione finale del Nintendo 64 la base perde le tacche e assume una forma geometrica con degli incavi ottagonali che "accentuano" i movimenti dell'analogico sugli assi principali. Oltre allo stick analogico di dimensioni più generose, nel prototipo del controller N64 ritroviamo anche l'alloggiamento per il Rumble Pack che permetteva al joystick di acquisire la funzione di vibrazione, l'altra piccola grande rivoluzione inaugurata da Nintendo in ambito console insieme allo stesso analogico.

In calce alla notizia trovate le immagini pubblicate su Twitter da Battye: nel frattempo, vi ricordiamo che Nintendo ha compiuto 130 anni. Recentemente, un appassionato di Nintendo 64 si è poi divertito a utilizzare un'IA Neurale per migliorare le texture di 150 giochi N64.

Quanto è interessante?
11