Nintendo 64 si fa nextgen: DLSS, Ray Tracing e 60fps col nuovo plugin per emulatori

Nintendo 64 si fa nextgen: DLSS, Ray Tracing e 60fps col nuovo plugin per emulatori
di

Lo sviluppatore amatoriale DarioSamo mostra in video le incredibili potenzialità di RT64, il plugin per emulatori di Nintendo 64 che ha realizzato per evolvere l'esperienza ludica e grafica della mitica console Nintendo integrando in ogni gioco funzionalità come DLSS, Ray Tracing e supporto alla risoluzione widescreen.

La breve ma eloquente clip condivida dall'autore di questo plugin testimonia la bontà del lavoro svolto partendo da una modifica del software sm64rt. In questa sua versione aggiornata, RT64 vanta un sistema di illuminazione path tracing più evoluto che, in base a quanto suggerito dal suo autore, si integra perfettamente in tutti i videogiochi per N64 eseguiti tramite emulatori.

Nel filmato possiamo osservare le versioni "ammodernate" di The Legend of Zelda Ocarina of Time, Super Mario 64, Snowboard Kids e Kirby 64, ciascuno con effetti diversi per la gestione dell'illuminazione ray tracing. Grazie al supporto alla tecnologia di "upscaling intelligente" DLSS, inoltre, ogni videogioco può essere eseguito ad una risoluzione riadattata in widescreen e superare i 60fps.

Se volete saperne di più sulla leggendaria console 64bit della casa di Kyoto, il nostro consiglio non può che essere quello di rimanere su queste pagine per leggere il nostro speciale su quanti giochi sono usciti su Nintendo 64. Sempre sulle pagine di Everyeye.it trovate anche un approfondimento su come è fatto l'hardware di Nintendo 64.

Quanto è interessante?
5