E3 2018

Nintendo: abbiamo ancora molte sorprese da rivelare dopo il Direct E3 2018

di

Parlando ai microfoni di Bloomberg, il presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime ha assicurato l'arrivo di nuove sorprese dalla grande N, con nuovi annunci da attendere corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi.

Interrogato da Bloomberg sul calo delle azioni Nintendo dopo il Direct E3 2018, e sulla poca fiducia degli investitori nell'arrivo di altri annunci a breve per la line-up Switch, Reggie Fils-Aime ha dato la seguente risposta: "No, non avranno ragione. Nintendo è una compagnia che ama sorprendere i suoi fan. Quando si avvicina un evento come l'E3 di Los Angeles, ci limitiamo a mostrare i giochi che verranno pubblicati entro i 6-9 mesi successivi. Non di più. Direi che di conseguenza abbiamo sempre nuove sorprese, c'è sempre qualcosa di nuovo che bolle in pentola: come azienda sappiamo di avere molti più assi nella manica, di avere molto altro da mostrare nel corso delle settimane e dei mesi a venire".

Insomma, se al Nintendo Direct E3 2018 non sono arrivati molti annunci sorprendenti, sembra che le cose potrebbero cambiare a breve durante le prossime settimane e i prossimi mesi. Magari avremo ulteriori aggiornamenti su Bayonetta 3 e Metroid Prime 4, i grandi assenti della fiera losangelina?

Quanto è interessante?
14