Nintendo abbraccia Microsoft Teams: nasce il servizio Nintendo Switch Concierge

Nintendo abbraccia Microsoft Teams: nasce il servizio Nintendo Switch Concierge
di

I videogiocatori che sperano di vedere un giorno una collaborazione più stretta tra gli universi di casa Nintendo e Microsoft possono per ora accontentarsi di un primo passo.

Dai propri canali ufficiali, Nintendo America ha presentato un nuovo servizio denominato Nintendo Switch Concierge. Quest'ultimo è volto ad offrire assistenza all'utenza della console ibrida in cerca di supporto sull'utilizzo dell'hardware. Nello specifico, i consumatori in possesso di una Nintendo Switch residenti negli USA possono ora usufruire di un sistema di video chiamata programmata che li metta in diretto contatto con personale della casa di Kyoto. Con slot della durata di 30 minuti, vi sarà modo di avviare un confronto diretto tra consumatori e Nintendo.

Per dar vita al servizio, il colosso videoludico ha deciso di affidarsi alla tecnologia Microsoft: Nintendo Switch Concierge prende infatti vita tramite Microsoft Teams, piattaforma del colosso di Redmond che consente di gestire teleconferenze, condivisione di contenuti, integrazione di applicazioni e molto altro. Per prendere parte a una delle sessioni, i giocatori devono compilare un breve form sul sito del servizio, indicando la macrocategoria tematica che vorrebbero affrontare (ad esempio set-up e funzionamento di Nintendo Switch, privacy, consigli sui giochi disponibili ed altro ancora), data e orario preferiti e generalità. Nintendo Switch Concierge è completamente gratuito ed è al momento parte di un progetto pilota.

FONTE: Nintendo
Quanto è interessante?
15