Nintendo America, Krysta Yang va via dopo 14 anni: è la co-creatrice di Nintendo Minute

Nintendo America, Krysta Yang va via dopo 14 anni: è la co-creatrice di Nintendo Minute
di

Poche settimane fa, tra il dispiacere generale, andava in onda l'ultima puntata di Nintendo Minute, serie YouTube che teneva costantemente aggiornati i giocatori sulle novità della casa di Kyoto, mostrando loro nuovi giochi e portandoli dietro le quinte. Oggi arriva un'altra brutta notizia: Krysta Yang, co-creatice del format, ha lasciato Nintendo.

"Dopo 14 anni, ho deciso di lasciare Nintendo", scrive su Twitter. "È stato davvero incredibile poter fare il lavoro dei miei sogni per così tanto tempo ed essere parte dei momenti più memorabili del gaming. La parte migliore è tuttavia rappresentata dalle persone con cui ho avuto il privilegio di lavorare. Mi hanno ispirato ogni giorno e sono grata di poterli considerare degli amici di lunga data. Sono davvero emozionata per ciò che mi riserverà il futuro e spero che rimarrete con me in questo folle viaggio". L'accorato saluto, affidato alle pagine di Twitter, è stato accompagnato da una serie di fotografie che ritraggono la Yang con alcune delle persone con cui ha lavorato in tutti questi anni, tra cui il suo collega alla conduzione di di Nintendo Minute Kit Ellis e personalità del calibro di Reggie Fils-Aime e il produttore di The Legend of Zelda Eiji Aonuma.

Krysta Yang, oggi trentasettenne, ha cominciato a lavorare con Nintendo quando aveva solo 23 anni. Ha iniziato la sua carriera come Corporate Affairs Assistant per poi diventare Public Relations Manager e uno dei volti pubblici più noti grazie a Nintendo Minute. Il rapporto con Nintendo si conclude senza alcun dissidio, la Yang ha semplicemente voglia di nuova avventure, anche se non è ancora chiaro cosa farà in futuro. Tra coloro che hanno risposto al suo messaggio figura anche il presidente di Nintendo America Doug Bowser, che l'ha ringraziata "per la sua energia, la sua passione, le sue idee e soprattutto per i sorrisi che ha portato ogni giorno".

Quanto è interessante?
6