Nintendo brevetta un nuovo sistema che permette a due touch screen di comunicare tra loro

di

Nella giornata di ieri è stato reso pubblico un interessante brevetto depositato da Nintendo, che consente a due differenti touch screen di comunicare tra loro e condividere determinate informazioni.

Potete consultare il documento completo a questo indirizzo, mentre a questa notizia trovate allegate alcune immagini piuttosto esemplificative. Ad esempio, è possibile cominciare a disegnare su uno schermo e continuare sull'altro, senza che il sistema perda traccia del tratto. Oppure, come viene mostrato in uno degli schizzi, è possibile lanciare una palla da bowling da uno schermo e farla arrivare in un altro, dove ci sono i birilli. Il tutto funziona anche se tra i due schermi c'è dello spazio: non devono necessariamente essere attaccati l'uno all'altro.

Nintendo non è certamente nuova al doppio touch screen, ma in passato questi erano separati e non comunicavano tra loro. Non è chiaro, al momento, che uso verrà fatto di questo brevetto. Verrà implementato su una futura console? La casa di Kyoto prevede di lanciare una nuova portatile con un doppio schermo come DS e 3DS? Davvero difficile dirlo al momento, ciò che è certo è che un sistema del genere potrebbe aprire le porte a innumerevoli nuove possibilità di gameplay. Cosa ne pensate al riguardo?

Quanto è interessante?
5

Acquista i migliori giochi e accessori per Nintendo Switch su Amazon.it: tutte le ultime novità e i preordini a prezzi scontati, per divertirti... risparmiando!

Nintendo brevetta un nuovo sistema che permette a due touch screen di comunicare tra loro
NintendoNintendoNintendoNintendoNintendoNintendoNintendo