di

I gestori del canale YouTube ufficiale di Nintendo ripercorrono lo straordinario anno vissuto dagli appassionati di giochi indie su Nintendo Switch con un video che celebra i titoli più belli pubblicati dalla scena videoludica "underground" nel corso del 2018.

Tra gli esponenti più rappresentativi della scena indipendente che hanno deciso di fare di Nintendo Switch la propria piattaforma d'elezione, o comunque di favorire la trasposizione nintendiana di giochi già disponibili su altri sistemi, troviamo gli autori di capolavori del calibro di GRIS, Into the Breach, The Messenger, Dead Cells e The Gardens Between.

La situazione venutasi a creare nell'anno che sta per concludersi, con moltissimi giochi indie che sono riusciti a guadagnare una visibilità analoga a quella dei titoli first party prodotti da Nintendo e dei giochi realizzati dalle major del settore, potrebbe ripetersi nel 2019 grazie al crescente numero di autori e designer che promette di rimpolpare di titoli indie il catalogo digitale dell'eShop.

Per il prossimo anno, infatti, sono già molti i team di sviluppo "minori" che hanno ribadito la volontà di portare su Switch i loro progetti, come Shakedown Hawaii, YIIK A Postmodern RPG o Sayonara Wild Hearts, ai quali se ne aggiungeranno molti altri per tutto il 2019.

Se amate questo genere di esperienze videoludiche e siete alla costante ricerca di titoli che fanno dell'originalità la loro arma più affilata, il nostro Claudio Cugliandro ha stilato la lista dei giochi indie più interessanti del 2018, molti dei quali sono disponibili anche su Nintendo Switch.

Quanto è interessante?
5