Nintendo chiede un risarcimento di 12 milioni di dollari agli autori di due siti di ROM

Nintendo chiede un risarcimento di 12 milioni di dollari agli autori di due siti di ROM
INFORMAZIONI GIOCO
di

Secondo quanto riportato da TorrentFreak, Nintendo ha recentemente depositato una denuncia al Tribunale Federale dell'Arizona contro una coppia che possedeva e utilizzava i domini LoveROMS.com e LoveRETRO.com per diffondere ROM di giochi Nintendo.

La casa di Kyoto ha citato in tribunale Jacob Mathias e sua moglie accusando entrambi di violazione di copyright e chiedendo un risarcimento pari a 12 milioni di dollari, sei milioni per ognuno dei siti accusato di distribuire file senza permesso.

La coppia sembra aver acconsentito alle richieste di Nintendo ma secondo alcuni studi legali alla fine i due pagheranno una cifra più bassa rispetto a quella effettivamente richiesta. La coppia ha anche firmato alcuni documenti e accordi legali tramite i quali si impegna a non violare più i copyright Nintendo.

Secondo altre fonti, la cifra richiesta è particolarmente elevata per un caso del genere proprio per fare in modo che passi il messaggio della tolleranza zero verso i siti che distribuiscono illegalmente ROM di prodotti a marchio Nintendo, anche di titoli particolarmente datati come quelli NES, i cui diritti d'autore sono ancora saldamente in mano alla compagnia giapponese.

FONTE: TF
Quanto è interessante?
12