Nintendo: Kanye West voleva realizzare un gioco con Shigeru Miyamoto, il retroscena

Nintendo: Kanye West voleva realizzare un gioco con Shigeru Miyamoto, il retroscena
di

Come rivelato da Zachary Ryan, lead community producer di Twitch ed ex redattore di IGN.com, il noto rapper e produttore discografico Kanye West ha avuto qualche anno fa un incontro con Shigeru Miyamoto in persona, il creativo più importante e rappresentativo di Nintendo. Il motivo? Realizzare un videogioco ideato dallo stesso artista musicale.

In occasione di un'intervista su Star Fox Zero tenuta nel 2016, Ryan stava discutendo con un PR di Nintendo riguardo all'ultimo album di West, The Life of Pablo. Dopo aver sentito il nome del rapper, Miyamoto è intervenuto nella discussione per raccontare un curioso aneddoto risalente alla precedente edizione dell'E3 di Los Angeles.

A quanto pare West si presentò alla fiera e, senza alcun tipo di preavviso, si diresse al booth di Nintendo. Qui chiese udienza a Miyamoto, e venne accontentato. Il rapper, a questo punto, mostrò all'autore giapponese il prototipo di un videogioco che avrebbe dovuto raccontare il viaggio della madre defunta di West verso il paradiso, accompagnato da una colonna sonora curata dallo stesso West. Miyamoto scuoteva la testa nel mentre prendeva visione del pitch, e non perché disprezzasse il concept del gioco, ma perché non riusciva a capacitarsi della bizzarra situazione venutasi a creare. Miyamoto disse a West di trovare "interessante" l'idea e di essersi anche commosso. Raccontando l'episodio a Ryan, Miyamoto esplose in una fragorosa risata esclamando: "Kanye West volveva fare un gioco con Nintendo. Wow!".
Il progetto di Kanye West è poi stato successivamente annunciato nel corso del 2016 dall'artista con il nome "Only One", ma ad oggi non è ancora stato pubblicato.

Nintendo è stata recentemente accusata da un suo ex dipendente a causa di un presunto ambiente lavorativo non adeguato.

Quanto è interessante?
3