Nintendo è già al lavoro su un ambizioso controller di prossima generazione

Nintendo è già al lavoro su un ambizioso controller di prossima generazione
di

Come il presidente Shunturo Furukawa ha già avuto modo di dire commentando le voci su Nintendo Switch Mini, a Kyoto "sviluppano continuamente nuovi hardware". A quanto pare non si riferiva solamente alle console, dal momento che durante l'ultima riunione con gli azionisti è stato rivelato che la Grande N sta progettando anche un controller next-gen.

La notizia, in fondo, non stupisce più di tanto, dal momento che la casa di Kyoto è sempre stata all'avanguardia da questo punto di vista. "Nintendo è stata la prima a creare lo stile di gioco basato sul pad direzionale e i pulsanti aggiuntivi, adesso diventato lo standard dell'industria", ha dichiarato orgoglioso Shigeru Miyamoto. Negli anni successivi sono poi arrivati i controller di movimento di Wii, il "paddone" con schermo di Wii U e i Joy-Con di Switch, che si attaccano e staccano con facilità e includono anche la funzionalità Rumble HD.

Il papà di Mario non si è però fermato qui, spiegando che Nintendo intende evolversi ancora e proporre qualcosa di davvero innovativo in futuro: "Allo stesso tempo, credo che dovremmo sbrigarci ad andare oltre la visione attuale, per cui stiamo provando qualsiasi cosa. Il nostro obiettivo è quello di realizzare un'interfaccia che sorpassi i controller odierni, nella quale ciò che il giocatore fa si riflette in maniera diretta sullo schermo, in modo che egli possa chiaramente percepire il risultato. Questa sensazione non è ancora stata ottenuta. Abbiamo provato tutte le tipologie di controller di movimento, ma nessuno sembra funzionare per tutte le persone. Per una compagnia ben conscia di come sono fatti i controller più ambiziosi, ci stiamo impegnando per crearne uno che possa essere utilizzato con facilità, e che diventi lo standard per la prossima generazione".

Un obiettivo davvero ambizioso, ma al momento è davvero difficile provare ad ipotizzare come si concretizzerà la visione di Miyamoto. Nintendo ci ha stupito più e più volte negli ultimi anni, cambiando completamente rotta da una generazione all'altra. Secondo voi, alla luce della dichiarazione di Miyamoto, cosa hanno in mente dalle parti di Kyoto?

Quanto è interessante?
14