Nintendo Network: segnalata possibile violazione per altri 140.000 account

Nintendo Network: segnalata possibile violazione per altri 140.000 account
di

Nel corso del mese di aprile, i vertici di Nintendo avevano confermato l'avventura violazione di 160.000 account Nintendo Switch, tramite un comunicato ufficiale.

Ora, un nuovo aggiornamento offerto dalla Casa di Kyoto rende noto che altri 140.000 account potrebbero essere stati coinvolti da attacco hacker. Complessivamente, dunque, il numero degli ID Nintendo Network interessati dalla problematica potrebbe corrispondere a 300.000, ma, si riferisce, non più dell'1% di questi sarebbe stato colpito da pratiche di acquisto fraudolente.

A scopo precauzionale, Nintendo comunica di aver comunque provveduto a sostituire la password legata ai Nintendo Network ID coinvolti. Stessa procedura ha coinvolti gli account Nintendo ad essi correlati. È stata inoltre attivata una pratica per procedere al rimborso degli utenti colpiti e che si sono visti addebitare acquisti effettuati da terzi. Non tutti i possessori di Nintendo Switch interessati sono già stati risarciti, ma la Casa di Kyoto afferma che il processo è già a buon punto. Per evitare il ripetersi di simili situazioni, è in programma l'incremento delle misure di sicurezza del Nintendo Network.

In linea generale, può risultare utile ricordare buone pratiche, come la sostituzione della propria password o l'attivazione del sistema di autenticazione a due fattori dell'account Nintendo, così da rendere meno semplice l'accesso ai dati da parte di malintenzionati.

FONTE: NE
Quanto è interessante?
6