di

A distanza di circa un anno dal ritrovamento del prototipo del "Nintendo PlayStation" nell'attico di un'abitazione della Pennsylvania, Ben Heck - celebre per l'omonimo show su YouTube - è riuscito a ripristinare il funzionamento dell'unità ottica.

Data la rarità di questi prototipi, la notizia assume particolare importanza per la conservazione della storia videoludica. Al momento del ritrovamento, il dispositivo non era funzionante, e già in precedenza Ben Heck era riuscito a far funzionare le cartucce del Super Nintendo, senza mai aver fortuna con il lettore CD. Nel video pubblicato oggi, l'ingegnere spiega che il lettore CD ha ripreso a funzionare, ed è in grado di leggere Compact Disc con musica e giochi.

Dal momento che nessun titolo fu sviluppato per questo prototipo, la loro riproduzione dipenderà esclusivamente dalla community di modder, e in particolar modo la scena dell'emulazione. Ben ha candidamente ammesso di non essere del tutto sicuro di come l'unità si sia messa in funzione, dichiarando:

"Questa mattina ho 'toccacciato' un po' i cavi e mi sono preparato per lavorare al prototipo, e all'improvviso il lettore CD ha ripreso a funzionare. Cos'è successo? È forse opera di un folletto notturno?"

FONTE: gamasutra
Quanto è interessante?
0