Nintendo PlayStation: l'unico prototipo della console è all'asta, superati i 300.000$ - Aggiornata

Nintendo PlayStation: l'unico prototipo della console è all'asta, superati i 300.000$
di

Aggiornamento: a poche ore dall'apertura dell'asta, il prototipo di Nintendo PlayStation ha raggiunto offerte per 310.000 dollari, l'asta andrà avanti ancora per 21 giorni e secondo gli analisti di mercato ci sono buone probabilità che possa essere chiusa per una cifra di molto superiore ai 500.000 dollari.

Terry Diebold, il proprietario dell'unico prototipo funzionante di Nintendo PlayStation scoperto in tutto il mondo, ha finalmente messo all'asta la console su Heritage Auctions: si parte da 28.000 dollari.

La leggendaria console progettata (e poi abbandonata) da Nintendo e Sony negli anni '90 nel corso di una partnership che, se fosse proseguita, avrebbe riscritto la storia dell'industria videoludica, viene così data in pasto ai collezionisti attraverso quest'asta che proseguirà fino al 5 marzo.

Nelle poche ore trascorse dalla sua apertura, l'asta di Nintendo PlayStation ha già visto decine di rilanci che hanno portato il prezzo della console dai 15.000 dollari all'attuale offerta di 31.000 dollari. In calce alla notizia vi lasciamo il link al sito di Heritage Auctions per seguire "in diretta" lo svolgersi della sfida a colpi di offerte e di rilanci che si sta combattendo tra i collezionisti della scena internazionale per aggiudicarsi questo rarissimo cimelio della storia dell'intrattenimento digitale.

Qualora foste interessati, vi riproponiamo anche il nostro articolo di approfondimento su Nintendo World Championship '90 e sull'asta in cui è stata venduta una rara copia del Santo Graal delle cartucce NES.

Quanto è interessante?
5