Nintendo: profitti in aumento e vendite in crescita negli ultimi nove mesi del 2017

INFORMAZIONI GIOCO
di

Nintendo ha annunciato i risultati finanziari del periodo che va dal primo aprile al 31 dicembre 2017. In questo lasso di tempo, la compagnia ha visto aumentare i propri profitti e crescere notevolmente le vendite rispetto allo stesso periodo del 2016.

La compagnia di Kyoto si dice estremamente soddisfatta delle vendite di Switch, la console ha raggiunto quota 14.86 milioni di pezzi distribuiti al 31 dicembre, risultando uno dei prodotti più venduti dello scorso anno e della stagione natalizia.

Buone le vendite software, con Super Mario Odyssey a quota 9.07 milioni, Mario Kart 8 Deluxe a 7.33 milioni e Splatoon 2 a 4.91 milioni. Durante l'anno fiscale in corso, Nintendo ha pubblicato otto million seller, per un totale di 47.10 milioni di giochi Switch venduti in nove mesi.

Per quanto riguarda il 3DS le vendite della console sono crescite in Nord America durante la stagione natalizia, in totale negli ultimi nove mesi la compagnia ha piazzato 5.86 milioni di 3DS e 2DS, dato in calo del 9% rispetto al 2016. Tra i giochi più venduti troviamo Pokemon Ultrasole e Ultraluna con 7.17 milioni di copie mentre le vendite software totali sono pari a 31.25 milioni, in calo del 33%.

Buone le vendite del Super Nintendo Classic Mini (oltre due milioni di pezzi) e degli Amiibo, con 9.30 milioni di statuine e 5 milioni di carte vendute. La casa di Kyoto ha chiuso gli ultimi nove mesi del 2017 con vendite totali pari a 857 miliardi di yen e profitti operativi per 156.4 miliardi di yen.

Per il 2018, la compagnia ha in serbo importanti lanci come Bayonetta 2, Kirby Star Allies e Great Detective Pikachu, oltre ad altri titoli non ancora annunciati.

Quanto è interessante?
4