Nintendo pubblica i risultati finanziari del periodo aprile/dicembre 2016

di

Nintendo ha pubblicato oggi i risultati finanziari dei primi nove mesi dell'anno fiscale in corso, ovvero del periodo che va dal primo aprile al 31 dicembre 2016. La compagnia ha inoltre annunciato che dal primo ottobre al 31 dicembre sono stati venduti 200,000 Wii U e 3,73 milioni di console della famiglia 3DS.

Durante i primi nove mesi dell'anno fiscale 2016, Pokemon Sole e Luna hanno venduto 14.69 milioni di unità, inoltre Super Mario Maker per 3DS ha venduto oltre un milione di copie. Grande successo anche per Pokemon GO, che ha spinto non solo le vendite dei giochi Pokemon ma anche quelle di Nintendo 3DS, in particolare in Occidente.

Nel periodo indicato, Nintendo 3DS ha venduto 6.45 milioni di unità (+10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno), le vendite software hanno invece toccato quota 46,78 milioni (+20%). Nintendo ha inoltre distribuito 760.000 console Wii U (-75%) e 12.48 milioni di giochi per la console (-45%). Sul fronte mobile, viene segnalato che Super Mario Run ha superato quota 40 milioni di download nei primi quattro giorni di presenza sul mercato.

Nintendo NES Classic Mini si è rivelato un successo con oltre 200.000 pezzi venduti in Nord America nel mese di lancio, inoltre si segnalano 6.5 milioni di statuine Amiibo e 6.6 milioni di carte Amiibo vendute. Per l'ultimo trimestre dell'anno fiscale, Nintendo si aspetta buoni risultati dal lancio di Switch e da titoli come The Legend of Zelda Breath of the Wild e 1-2-Switch. Da segnalare inoltre il lancio di Fire Emblem Heroes per Android, in arrivo il 2 febbraio. Durante l'anno fiscale 2017 (al via il primo aprile), Nintendo prevede di lanciare giochi come Mario Kart 8 Deluxe, Splatoon 2 e Super Mario Odyssey.

Quanto è interessante?
0
Nintendo pubblica i risultati finanziari del periodo aprile/dicembre 2016