Oggi alle ore 16:00
Q&A: Domande e Risposte
Oggi alle ore 16:00
Rispondiamo in diretta alle vostre domande e curiosità!

Nintendo riduce le perdite nel primo trimestre dell'anno fiscale.

di

Nintendo ha rilasciato i risultati finanziari del primo trimestre dell'anno fiscale in corso (concluso lo scorso 30 Giugno), riportando perdite minori rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Sebbene le vendite nette siano scese da 93,298 milioni di yen a 84,813 milioni di yen, le perdite operative si sono ridotte da 37,712 milioni di yen a 10,331 milioni di yen. Le perdite nette sono anch'esse calate da 25,516 milioni di yen a 17,231 milioni di yen.

La compagnia ha confermato di aver venduto in questo periodo 1,86 milioni di Nintendo 3DS in tutto il mondo, ed ha descritto le vendite della console in Giappone come "robuste". Mario Tennis Open si è confermato essere un long seller insieme a Super Mario 3D Land e Mario Kart 7. Il software totale venduto per la portatile è arrivato a toccare i 7,39 milioni di copie.
Il Nintendo DS ha venduto 540 mila unità: Pokemon Black & White 2 ha venduto 2.45 milioni di unità, facendo salire le vendite software per la piattaforma a 8,48 milioni di copie.
Il Nintendo Wii ha venduto 710 mila unità: Mario Party 9 ha contribuito a portare le vendite software a 8,47 milioni di unità.