Nintendo: la sede originale del 1933 è divenuta un costosissimo hotel

Nintendo: la sede originale del 1933 è divenuta un costosissimo hotel
di

In origine Nintendo nacque come una piccola compagnia produttrice di carte da gioco "hanafuda" nel 1889 per mano di Fusajiro Yamauchi. Il business si espanse negli anni successivi portando l'azienda a trovare il suo primo quartier generale a Kyoto nel 1933, per poi abbandonarlo un paio di decenni dopo, nel 1959.

L'edificio però non è scomparso nel nulla e, al contrario, esiste ancora. Anzi, da adesso è di nuovo pienamente operativo, ma non come ulteriore sede della Grande N, bensì come un lussuoso e non proprio economico hotel, talmente oneroso da risultare non proprio accessibile per la maggior parte degli appassionati a causa dei suoi costi. L'Hotel Marufukuro ha aperto i battenti e segna così il ritorno alla piena attività della struttura dopo un lungo tempo di inutilizzo.

IGN Japan ha visitato l'albergo, notando come il palazzo sia in larga parte rimasto fedele alle sue origini: la targa con il nome Marufukuro è ancora quella originale di quasi un secolo prima, mentre su altre è ancora possibile trovare riferimenti non solo a Nintendo ed alla sua produzione di carte, ma anche allo stesso Yamauchi. La targhe sono inoltre talmente vecchie che i testi si leggono ancora da destra verso sinistra, esattamente come nel Giappone del passato.

Gran parte dell'esterno è il medesimo degli anni '30, mentre l'interno è suddiviso in quattro aree differenti (con tanto di ristorante, area lounge e una libreria) riconoscibili, non a caso, dai nomi delle carte di Poker: picche, cuori, quadri e fiori. Come detto, però, l'accesso all'hotel non è esattamente alla portata di tutti: un soggiorno di una singola notte viene a costare la bellezza di 108.000 yen, pari dunque a 880 dollari. Se siete comunque curiosi, il sito ufficiale vi darà un assaggio dell'Hotel Marufukuro e di tutti i suoi comfort.

Nel frattempo il Super Nintendo World ha compiuto un anno, avendo aperto ufficialmente i battenti il 18 marzo 2021. Non perdetevi inoltre il nostro speciale sul libro Ask Iwata, che ci svela tanti retroscena sulla mentalità del compianto presidente di Nintendo.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
3