Nintendo ha spedito unità Switch in aereo per soddisfare l'elevatissima domanda

di

Il successo di Nintendo Switch non fa più notizia: prima GameStop USA esaurisce le nuove scorte nel giro di poche ore, dopo la console si piazza al primo posto nella classifica hardware giapponese. Per andare incontro alla domanda, la grande N è arrivata a spedire diverse unità di Switch in aereo.

Secondo un rappresentante della compagnia, infatti, nel mese di Marzo Nintendo si è vista costretta a impiegare costosi aerei (che comportano un costo aggiuntivo per unità di circa 40 euro) per rifornire i negozi in diversi territori, invece di optare per i classici mezzi più economici come le navi, a causa dell'elevata domanda che ha mandato la console in sold-out in gran parte del mondo. Insomma, il successo di Nintendo Switch sembra ormai un fatto consolidato: cosa ne pensate?

Quanto è interessante?
0