Nintendo: stop alla vendita dei codici di gioco digitali per i rivenditori europei

Nintendo: stop alla vendita dei codici di gioco digitali per i rivenditori europei
INFORMAZIONI GIOCO
di

A quanto pare Nintendo è intenzionata a interrompere la vendita dei codici di download digitali dei propri giochi presso tutti i rivenditori europei. Dal mese di Luglio sarà possibile acquistare i giochi solo attraverso gli appositi box o tramite eShop.

A partire dal 1 luglio 2020 Nintendo interromperà la vendita delle proprie key digitali presso tutti i rivenditori europei. Per acquistare in digitale i giochi Nintendo bisognerà necessariamente passare tramite l'eShop ufficiale o via box.

Ecco la dichiarazione ufficiale del colosso di Kyoto: "Dopo un attento esame del mercato europeo in evoluzione negli ultimi anni, Nintendo ha deciso di porre fine alla disponibilità di codici di download per il proprio software pubblicato tramite i rivenditori, a partire dal 1° luglio 2020. I clienti potranno comunque acquistare fondi Nintendo eShop, abbonamenti Nintendo Switch Online e contenuti aggiuntivi come l'Expansion Pass per Pokémon Spada e Pokémon Scudo, presso i rivenditori di tutta Europa. I codici download per il software Nintendo Switch da altri editori saranno ancora disponibili. Stiamo sempre studiando nuove strade e continueremo a lavorare su nuovi metodi per portare i contenuti del Nintendo eShop al maggior numero di giocatori possibile".

Come si evince dalla dichiarazione, i giochi di terze parti per Nintendo Switch e prodotti come abbonamenti e DLC continueranno ad essere disponibili anche presso i rivenditori. Nella giornata di oggi il presidente Furukawa si è scusato con i clienti per il problema del Joy-Con Drifting.

Quanto è interessante?
9