Nintendo Switch: arriva l'assicurazione stile Apple Care, quanto costa e quali danni copre

Nintendo Switch: arriva l'assicurazione stile Apple Care, quanto costa e quali danni copre
di

Nintendo of Japan ha svelato il nuovo servizio Wide Care per il pubblico giapponese, una polizza assicurativa offerta da Nintendo contro danni accidentali, in pieno stile Apple Care. Ma come funziona e quanto costa?

Wide Care costa 200 yen al mese o 2.000 yen l'anno (rispettivamente 1.40 euro e 14 euro) e copre danni fino ad un valore massimo di 100.000 yen l'anno, circa 700 euro al cambio attuale. Chi possiede l'assicurazione potrà quindi farsi sostituire lo schermo LCD, i Joy-Con o altri componenti della console in caso di caduta o altri danni accidentali, tra cui il contatto con i liquidi.

Normalmente, la sostituzione dei Joy-Con non in garanzia costa circa 15 euro in Giappone mentre cambiare lo schermo LCD danneggiato costa 62 euro, sostituire il processore ha un costo di 90 euro mentre altre componenti di Nintendo Switch hanno prezzi variabili ma mediamente fissati intorno ai 30/35 euro.

Con Wide Care queste sostituzioni sono di fatto incluse nel prezzo mensile della polizza, che può essere sottoscritta come visti a costi davvero contenuti. Al momento non sappiamo se questo piano assicurativo debutterà anche in Europa e Nord America e sui siti occidentali di Nintendo non si fa alcun cenno a Wide Care, restiamo comunque in attesa di saperne di più.

Quanto è interessante?
6