Nintendo Switch arriva negli ospedali americani con una versione speciale

Nintendo Switch arriva negli ospedali americani con una versione speciale
di

La Grande N ha di recente dato il via ad una splendida iniziativa grazie alla quale la permanenza dei giovani americani all'interno degli ospedali sarà alleviata dalla presenza di una speciale versione di Nintendo Switch.

La console nasce da una collaborazione tra Starlight Children's Foundation e Nintendo of America e prende appunto il nome di Starlight Gaming Station. Si tratta di una postazione molto simile alle postazioni di prova presenti nei negozi ed è dotata di un monitor, di un controller pro con filo e di un "corpo" personalizzato: alcuni modelli sono a tema Super Mario e altri sono invece dedicati a Donkey Kong. Ciascuna gaming station include ben 25 giochi pre-installati, tra i quali troviamo anche The Legend of Zelda Breath of the Wild, Super Mario Maker 2, Super Mario Party, Pokémon Let's Go Pikachu, Super Mario Odyssey, Stardew Valley, Cuphead e Minecraft. Insomma, si tratta di un'iniziativa lodevole che permetterà a molti ragazzini di passare qualche ora di svago durante momenti di difficoltà.

A proposito di modelli speciali della console, avete già dato un'occhiata ai leak dei prototipi di Nintendo Switch, i quali presentavano diverse modifiche dal punto di vista hardware?

Quanto è interessante?
6