Nintendo Switch: come calibrare o resettare i Joy-Con

Nintendo Switch: come calibrare o resettare i Joy-Con
di

Il problema del Joy-Con Drift su Nintendo Switch può essere risolto con un reset dei controller? In realtà esiste una procedura per ricalibrare i Joy-Con di Switch che potrebbe aiutare a risolvere temporaneamente il problema del drifting e anche un reset è certamente consigliato, tentativi che possono dare i loro frutti a breve termine e che dunque vale la pena provare.

E' bene chiarire in ogni caso che è difficile risolvere completamente il problema in questo modo e se il vostro Joy-Con è affetto dal difetto da molto tempo un reset o una ricalibrazione certamente non basterà a riportare la situazione alla normalità. Prima di ricomprare il Joy-Con o inviare il controller in assistenza però si può comunque fare una prova che vi occuperà pochi minuti.

Nintendo Switch: come resettare i Joy-Con

Prima di procedere dovrete staccare l'alimentatore di Switch da entrambe le estremità per almeno 30 secondi, fatto questo scollegate i Joy-Con e premete il pulsante Sync una sola volta su entrambi i controller. Adesso ricollegate l'alimentatore e accendete la console, questa soluzione raramente ha effetti sul drifting ma come vedete la procedura è molto veloce e può aiutare a risolvere altri problemi dei Joy-Con, magari legati alla ricarica degli stessi.

Come calibrare i Joy-Con di Switch

Calibrare gli stick e l'accelerometro potrebbe portare dei benefici mitigando il problema del drifting almeno temporaneamente. Accendete la console, andate nel menu HOME e selezionate la voce Impostazioni di Sistema, da qui selezionate la voce Calibra gli Stick e seguite le indicazioni su schermo mentre per calibrare l'accelerometro vi basterà selezionare Calibra Accelerometro e poi premere il pulsante + o - sul Joy-Con che volete ricalibrare, anche in questo caso seguite la procedura illustrata sullo schermo per proseguire.

Quanto è interessante?
3