Nintendo Switch: la console dei record compie quattro anni

Nintendo Switch: la console dei record compie quattro anni
di

Nella giornata di oggi, mercoledì 3 marzo 2021, cade il quarto anniversario dal lancio di Nintendo Switch, la rivoluzionaria Nintendo Switch con cui la casa di Kyoto ha saputo conquistare il pubblico e la critica con vendite stratosferiche e capolavori first party come Zelda Breath of the Wild, Super Mario Odyssey e Animal Crossing New Horizons.

A dispetto dello scetticismo (dovuto principalmente all'insuccesso commerciale di Wii U) che ha preceduto il lancio dell'ultima piattaforma casalinga dell'azienda giapponese, Switch è riuscita a ritagliarsi un enorme spazio nell'attuale panorama videoludico, come dimostrano le oltre 79 milioni di console vendute dal day one al mese di febbraio 2021.

Attingendo alla decennale esperienza dei propri dirigenti e facendo tesoro degli errori commessi nelle passate generazioni, Nintendo ha coinvolto un numero sempre maggiore di appassionati grazie anche all'intelligente scelta compiuta dal colosso videoludico nipponico di aprirsi agli sviluppatori di terze parti, merito del supporto di Switch a motori grafici multipiattaforma come Unreal Engine 4 e Unity.

Ad accompagnare i festeggiamenti per i quattro anni di Switch è perciò la consapevolezza, maturata dagli addetti al settore, dalla community e dagli stessi vertici di Nintendo, di un successo che proseguirà ancora a lungo. Non a caso, le alte sfere dell'azienda di Kyoto hanno già fatto sapere di voler estendere il ciclo di vita di Switch e di non essere interessati (almeno per il momento) alla commercializzazione di una revisione hardware midgen come la rumoreggiata Nintendo Switch PRO.

Quanto è interessante?
9