Nintendo Switch e l'incubo Joy-Con Drift: migliaia di controller da riparare a settimana

Nintendo Switch e l'incubo Joy-Con Drift: migliaia di controller da riparare a settimana
di

Il Joy-Con Drift è uno dei fenomeni più frequenti e temuti dai possessori di Nintendo Switch, che rischia di rendere praticamente inutilizzabili i controller non funzionando più correttamente. Una situazione che ha creato incubi anche agli addetti alla manutenzione, sommersi da enormi carichi di lavoro.

Stando a quanto raccontato dall'ex supervisore di United Radio, un'azienda situata a Syracuse, New York, e che aveva accordi con Nintendo of America per la gestione dei Joy-Con difettosi, in passato la compagnia si è ritrovata letteralmente sommersa da controller da sistemare, una quantità tale che ha reso estremamente difficile la gestione del lavoro.

"Migliaia di Joy-Con arrivavano facilmente ogni singola settimana, al punto che abbiamo dovuto aprire un intero nuovo settore solo per la loro riparazione", confessa l'ex dipendente, svelando ulteriori retroscena: nei primi due anni di commercializzazione di Switch, dunque fino al 2018, i controller difettosi venivano semplicemente sostituiti con modelli nuovi, tuttavia NoA avrebbe in seguito ordinato a United Radio la riparazione diretta di ogni singolo accessorio malfuzionante.

La conseguente mole di lavoro ha dunque costretto la compagnia a doversi affidare a lavoratori esterni che spesso neanche parlavano correttamente l'inglese, con conseguenti errori di comunicazione e un continuo turnover dei dipendenti. Tutto ciò ha così portato a un'ambiente di lavoro "davvero stressante" che ha avuto come effetto collaterale "tantissimi errori nelle riparazioni".

Il problema del Joy-Con Drift è stato (e continua ad essere) un grattacapo per la Grande N, al punto che nel 2020 il presidente Nintendo Shuntaro Furukawa si scusò per il Joy-Con Drift attraverso un comunicato ufficiale. Il Joy-Con Drift è presente anche su Nintendo Switch OLED, il più recente modello della console ibrida, nonostante i passi avanti rispetto alle versioni precedenti.

Quanto è interessante?
4