Nintendo Switch e Joy-Con Etika: Nintendo blocca il progetto benefico causa copyright

Nintendo Switch e Joy-Con Etika: Nintendo blocca il progetto benefico causa copyright
di

Nel corso dell'estate del 2019 ha avuto luogo la triste scomparsa dello YouTuber 'Etika', giovane ventinovenne fortemente legato all'universo videoludico e Nintendo in particolare.

In seguito all'evento, è stata avviata una campagna benefica volta a supportare il gruppo JED Foundation, ente impegnato nella sensibilizzazione sui temi del suicidio e del benessere psicologico, oltre che in attività di supporto per adolescenti e giovani adulti affetti da problematiche connesse alla salute mentale. L'iniziativa ha visto la creazione di gusci protettivi per Joy-Con di Nintendo Switch decorati con un design legato al content creator e battezzati "Etikons". I prodotti, supportati da una campagna di crowd-funding, erano distribuiti su Etsy da ormai circa un anno.

L'attività avrà tuttavia presto fine, in seguito all'intervento di Nintendo. La casa di Kyoto ha infatti notificato una violazione di copyright all'ideatore degli Etikons, invitandolo a cessarne la creazione, vendita e distribuzione. Il Cease & Desist è stato consegnato nel corso del mese di settembre 2020 e i gestori dell'iniziativa benefica stanno provvedendo ad adeguarsi alle richieste, cessando la produzione delle protezioni per Joy-Con. Al momento, Nintendo non sembra aver preso in considerazione provvedimenti alternativi legati alla natura benefica dell'attività condotta dai creatori degli Etikons: non resta dunque he attendere eventuali sviluppi ulteriori.

FONTE: Dexerto
Quanto è interessante?
3