Nintendo Switch Lite: ecco quali giochi non saranno compatibili senza Joy-Con

Nintendo Switch Lite: ecco quali giochi non saranno compatibili senza Joy-Con
di

Nella giornata di ieri, Nintendo ha finalmente ufficializzato la tanto rumoreggiata Nintendo Switch Lite, una riedizione della popolarissima console ibrida, più economica e leggera e soprattutto pensata unicamente per il gioco in modalità handheld.

Nintendo Switch Lite infatti non supporterà il collegamento alla docking station, per cui non sarà possibile collegarla ad un televisore. Inoltre, un'altra principale differenza rispetto al modello attualmente in commercio, è che i Joy-Con non dispongono della funzione HD Rumble, e soprattutto saranno fusi all'interno della scocca, per cui non è possibile rimuoverli.

Questo fa sì che, se da un lato i videogiochi saranno tutti compatibili con la nuova console Nintendo, che non sostituisce la Switch classica, ma la affianca, e dunque si tratta sostanzialmente dello stesso sistema di gioco, per giocare ad alcuni titoli sarà necessario comprare un set di Joy-Con. Vediamo insieme quali.

Super Mario Party

Il popolarissimo party game con Mario e i suoi amici è giocabile anche nella cosiddetta modalità da tavolo, ma per goderselo sullo stesso sistema, in compagnia di amici, bisognerà mettere mano al portafogli e comprare dei Joy-Con.

1-2-Switch

Si tratta di uno dei titoli di lancio della console, progettato proprio per offrire una panoramica delle potenzialità dei Joy-Con, che vanno tenuti in mano singolarmente per poter giocare. Logico dunque che per utilizzarlo, servirà un set apposito.

Just Dance

Più o meno lo stesso discorso vale per i titoli della serie di Just Dance. Per ballare è necessario avere in mano un Joy-Con.

Nintendo Labo

L'ultimo gioco della lista è quello più ovvio. I kit di Nintendo Labo vanno costruiti attorno a un Joy-Con, per cui non è possibile utilizzare il gioco senza averne un set a parte.

Inoltre, sulle confezioni dei giochi e sul sito ufficiale di Nintendo, è stato aggiunto un indicatore che fa capire quanti giocatori supporta un determinato videogame in modalità handheld, proprio per venire incontro ai possessori di Nintendo Switch Lite.

FONTE: Shacknews
Quanto è interessante?
7
Nintendo Switch Lite: ecco quali giochi non saranno compatibili senza Joy-Con