Nintendo Switch tra Lite e PRO: NVIDIA cesserà la produzione del SoC attuale nel 2021?

Nintendo Switch tra Lite e PRO: NVIDIA cesserà la produzione del SoC attuale nel 2021?
di

Mentre in rete non accennano a placarsi i rumor e le anticipazioni sull'hardware di Nintendo Switch PRO, i giornalisti di GameReactor.eu alimentano la discussione della community con nuove indiscrezioni legate, questa volta, agli accordi sanciti da Nintendo e NVIDIA per la produzione del SoC di Switch.

La "gola profonda" che ha condiviso questi nuovi rumor, a detta della redazione di GR, è una persona a conoscenza della partnership tra Nintendo e Samsung per gli schermi OLED da impiegare nella chiacchierata versione midgen di Switch.

Ebbene, a giudicare da quanto asserito da questo insider, l'accordo in questione prevede l'interruzione entro la fine di quest'anno della produzione del chip Tegra X1 Mariko impiegato nel SoC di Nintendo Switch, sia per la console ibrida primigenia che per la successiva iterazione rappresentata da Nintendo Switch Lite. La fonte di questo leak, però, non ha voluto fornire ulteriori chiarimenti sui motivi di questa decisione.

A prescindere dalle considerazoni su Switch PRO, l'eventuale interruzione della produzione del Tegra X1 Mariko obbligherebbe comunque Nintendo a lanciare sul mercato dei nuovi modelli di Switch "standard" e Lite equipaggiati con un chip diverso da quello attuale, ma con prestazioni analoghe.

Quanto è interessante?
6