Nintendo Switch Lite ha venduto quasi 2 milioni di unità in soli 10 giorni

Nintendo Switch Lite ha venduto quasi 2 milioni di unità in soli 10 giorni
di

Stamane, Nintendo ha annunciato che il 30 settembre Switch ha raggiunto un totale di 41,67 milioni di console distribuite fin dal lancio, in aumento di 4,8 milioni rispetto al precedente dato risalente al 30 giugno.

Un risultato di assoluto rilievo, reso possibile in larga parte dal successo della nuova arrivata nella famiglia, ovvero Nintendo Switch Lite. Come riferito dal Wall Street Journal nelle ore successive al report della grande N, in mezzo alle 4,8 milioni di console distribuite nel trimestre preso in esame ci sono ben 1,95 milioni di Nintendo Switch Lite, tutte piazzate in appena 10 giorni di commercializzazione. La portatile è infatti arrivata sul mercato il 20 settembre, e i dati sopra riportati sono aggiornati al 30 settembre.

Grazie ad un tweet del reporter del WSJ Takashi Mochizuki, abbiamo inoltre appreso che negli Stati Uniti d'America ne sono state distribuite 800 mila, mentre in Giappone 390 mila. Le rimanenti 760 mila vanno quindi suddivise tra Europa e gli altri mercati del mondo.

Il successo della console portatile, stando a quanto dichiarato dal presidente Shuntaru Furukawa, rende la compagnia fiduciosa sulla buona riuscita delle vendite di Pokémon Spada e Scudo, e l'ha spinta a pianificare la pubblicazione su Nintendo Switch Lite di alcuni franchise usciti originariamente su 3DS.

Quanto è interessante?
5