Nintendo Switch: marzo da record per le vendite, complice anche la quarantena

Nintendo Switch: marzo da record per le vendite, complice anche la quarantena
di

A causa dell'emergenza Covid-19 sono stati in molti ad acquistare una nuova console per trascorrere un po' di tempo in spensieratezza durante il lungo periodo di quarantena e, a questo proposito, pare la maggior parte degli utenti abbia deciso di aggiungere Nintendo Switch alla propria collezione.

Stando infatti ai dati pubblicati da GoldenCasinoNews, nell'ultimo anno fiscale (ovvero da aprile 2019 a marzo 2020) l'azienda di Kyoto ha piazzato sul mercato ben 21,03 milioni di unità e nel solo mese di marzo ne ha vendute 4,2 milioni. Ciò significa che le sole console acquistate dagli utenti nel primo mese di lockdown corrispondono al 20% di tutte quelle vendute nel giro di un anno. Insomma, si tratta di un risultato incredibile che permette di comprendere meglio la difficile situazione di Nintendo nel corso delle ultime settimane, che in diversi paesi si è ritrovata in seria difficoltà nel soddisfare la domanda a causa della temporanea chiusura degli stabilimenti cinesi nei quali si produce l'hardware.

A proposito di Nintendo e delle sue IP, anche Pokémon GO ha avuto un successo incredibile nel mese di marzo 2020, durante il quale è stata registrata la settimana con più incassi di sempre per il titolo Niantic.

Quanto è interessante?
5