Nintendo Switch: modifiche hardware e diverso design nei leak del prototipo

Nintendo Switch: modifiche hardware e diverso design nei leak del prototipo
di

In rete trapelano diversi documenti di Nintendo che, se confermati, testimonierebbero gli sforzi profusi dall'azienda giapponese per progettare l'hardware di Switch e dare forma all'ecosistema di servizi e funzionalità della console ibrida più venduta per due anni di fila negli USA.

Senza indugiare oltre, eccovi allora i punti salienti della documentazione trapelata del prototipo di Nintendo Switch:

  • Il nome della console è stato deciso nel 2014
  • Il concept originario di Switch utilizzava un SoC di AT Ericcson
  • Inizialmente, Nintendo prevedeva di lanciare Switch con il supporto ai video 3D e alla retrocompatibilità con 3DS estesa a funzioni come SpotPass e StreetPass
  • Nelle primissime fasi del progetto, Nintendo ha considerato lo sviluppo di un modello a due schermi di Switch
  • La risoluzione dello schermo sarebbe dovuta essere di 480p (diversamente dai 720p della Switch finale)
  • Il primo concept prevedeva una connessione wireless alla TV tramite Miracast simile a quella del GamePad di Wii U, senza cioè l'ausilio di dock o connettori HDMI
  • Il design originario comprendeva un sistema per inserire audio o video nelle registrazioni ingame, per poi caricare il tutto su Nintendo World
  • In base al prototipo, Switch avrebbe dovuto avere 1 GB di RAM, un connettore dedicato per le cartucce 3DS e una telecamera 480p
  • Il concept iniziale di Switch prevedeva una funzione per riavviare velocemente la console e riprendere il gioco in maniera pressoché istantanea attraverso la pressione di un semplice tasto o una gesture sul touchscreen

Cosa ne pensate di queste anticipazioni? Come di consueto vi invitiamo a prendere con le pinze questo genere di informazioni e a considerarle per ciò che sono, ossia delle anticipazioni provenienti da una fonte anonima e non verificabile. Nel lasciarvi ai commenti, vi ricordiamo che il presidente di Nintendo of America, Doug Bowser, ha recentemente confermato che Switch è a metà del suo ciclo di vita.

Quanto è interessante?
10