Nintendo Switch PRO monterà un SoC Nvidia Tegra Orin custom, per un rumor

Nintendo Switch PRO monterà un SoC Nvidia Tegra Orin custom, per un rumor
di

Nonostante le voci di corridoio emerse nelle scorse settimane suggerivano l'imminente annuncio ufficiale di Nintendo Switch PRO, ad oggi la casa di Kyoto mantiene ancora saldo il suo silenzio circa l'eventuale arrivo di una versione potenziata della sua piattaforma ibrida.

La nuova indiscrezione giunge da parte di kopite7kimi, noto leaker che già in passato si è dimostrato piuttosto affidabile. Come potete osservare in calce alla notizia, la fonte ha suggerito tramite un tweet che Nintendo Switch PRO utilizzerà un Chip NVIDIA Tegra Orin come SoC. La versione base include il codice T234, mentre quella della console Nintendo dovrebbe presentarne uno leggermente differente (T239) a dimostrazione di come il chip sarà customizzato appositamente per la nuova piattaforma.

Un chip Nvidia Tegra Orin sarebbe decisamente più potente rispetto a quello attualmente sotto il cofano di Nintendo Switch liscia, forte dell'architettura Ampere, di una GPU con 2.048 CUDA Cores ed una CPU da 12 core ARM Cortex-A78AE. Tuttavia, se davvero si tratterà di un SoC personalizzato, l'hardware dovrebbe presentare alcune differenze rispetto alle caratteristiche standard del chip.

Secondo il giornalista ed insider videoludico Jef Grubb, il reveal di Nintendo Switch PRO non avverà prima della fine dell'E3 2021, dunque nel corso del Treehouse previsto per domani potrebbe non arrivare alcun reveal da parte della casa di Kyoto. Nel frattempo, Jason Schreier ha lasciato intendere che il neo-annunciato Mario+Rabbids Sparks of Hope potrebbe essere pubblicato in coincidenza dell'arrivo sul mercato di Switch PRO.

Quanto è interessante?
7