Nintendo Switch: noto insider svela... il sapore delle cartucce dei giochi cinesi!

Nintendo Switch: noto insider svela... il sapore delle cartucce dei giochi cinesi!
di

Dalle pagine del suo profilo Twitter ufficiale, il famoso analista e insider videoludico Daniel Ahmad prova a rispondere ad uno dei quesiti più importanti dell'industria dell'intrattenimento digitale: che sapore hanno le cartucce cinesi di Nintendo Switch?

A detta di Daniel "ZhugeEX" Ahmad, il sapore dei giochi cinesi per Nintendo Switch, o meglio, delle cartucce prodotte da Tencent, è "amaro esattamente come quello delle cartucce delle altre versioni internazionali".

Come giustamente ricordato dalla redazione di Nintendo Life nel ricostruire gli eventi legati a questo bizzarro esperimento, un report di fine 2019 proveniente dalla Cina aveva indicato l'investigazione governativa sull'agente chimico utilizzato originariamente per le cartucce cinesi di Switch, il benzoato di denatonio, come il principale responsabile del ritardo nella produzione e nella distribuzione retail dei giochi di Tencent nel mercato del gigante asiatico.

A ogni modo, già nel 2017, in occasione del lancio occidentale di Nintendo Switch diversi membri della stampa videoludica internazionale hanno voluto effettuare questo "test sensoriale" attraverso l'assaggio delle cartucce della console ibrida della casa di Kyoto per scoprire, anche in quel caso, che il gusto della plastica dei giochi (ma anche dell'etichetta adesiva) non è proprio dei migliori: per alcuni, il sapore delle cartucce di Nintendo Switch sembra essere simile a quello dell'insetticida.

Quanto è interessante?
4