Nintendo Switch OLED: cosa cambia rispetto a Switch Lite, quali sono le differenze?

Nintendo Switch OLED: cosa cambia rispetto a Switch Lite, quali sono le differenze?
di

Dopo aver visto le differenze tra Nintendo Switch e Nintendo Switch OLED approfondiamo ora le diverse caratteristiche di Switch Oled e Switch Lite, la console esclusivamente portatile targata Nintendo.

E' difficile paragonare i due hardware, come detto Nintendo Switch OLED è una console ibrida mentre Switch Lite è una console portatile che non può in alcun modo collegarsi al televisore. Tra le differenze che saltano subito all'occhio troviamo ovviamente il display, più grande nel nuovo modello (7 pollici contro 5.5 pollici) e ovviamente dotato di tecnologia Oled mentre Switch Lite è equipaggiata con uno schermo di tipo LCD. La risoluzione invece resta invariata (1280x720), cambiano invece dimensioni e peso, così come la quantità di memoria interna (64 GB contro 32 GB, comunque espandibile).

Nintendo Switch OLED specifiche tecniche

  • Dimensioni: 102 mm x 242 mm x 13,9 mm (con Joy-Con collegati)
  • Peso: circa 320g (con Joy-Con collegati 420g)
  • Schermo: touch capacitivo da 7 pollici OLED con risoluzione 1280x720
  • CPU/GPU: processore NVIDIA Tegra
  • Memoria: 64 GB (espandibile)
  • Connettività Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac), Bluetooth 4.1, connessione LAN via cavo in modalità TV
  • Uscita video: 1920x1080 60 fps
  • Uscita audio: supporta PCM lineare 5.1ch
  • Altoparlanti stereo
  • Porta USB Type-C e Presa audio Mini Jack stereo 3,5 mm 4 contatti (standard CTIA)
  • Slot scheda di gioco e microSD
  • Sensori: Accelerometro, Giroscopio e Sensore di luminosità
  • Batteria agli ioni di litio con capacità 4310 mAh
  • Durata della batteria: circa 4.5/9 ore, si ricarica in circa tre ore

Nintendo Switch Lite caratteristiche

  • Dimensioni: 91.1mm x 208mm x 13.9mm
  • Peso: circa 275g
  • Schermo Touch Capacitivo da 5.5 pollici LCD con risoluzione 1280 x 720
  • CPU/GPU: processore NVIDIA Tegra
  • Memoria di sistema 32 GB (espandibile)
  • Connettività Wireless LAN (compatibile IEEE 802.11 a/b/g/n/ac) / Bluetooth 4.1 / NFC
  • Altoparlanti Stereo
  • Porta USB Type-C e presa audio Mini Jack Stereo 3.5 mm a 4 contatti (standard CTIA).
  • Slot scheda di gioco e MicroSD
  • Sensori: Accelerometro e giroscopio
  • Batteria non removibile agli ioni di litio con capacità 3570 mAh
  • Durata della batteria: circa 3/7 ore, si ricarica in circa tre ore
Da segnalare anche la diversa autonomia della batteria, per Switch OLED si parla di una durata pari a 4.5/9 ore mentre Switch Lite garantisce dalle 3 alle 7 ore di autonomia, ovviamente a seconda delle condizioni, della luminosità dello schermo, del volume dell'audio e di altri fattori.

In chiusura, ribadiamo che il confronto tra Switch Oled e Switch Lite è utile per avere una idea delle caratteristiche delle due console ma tenendo comunque conto della natura profondamente diversa dei due hardware, uno ibrido e uno dedicato totalmente al gioco in mobilità.

Quanto è interessante?
3